Il tè non era soltanto un rimedio per combattere la sonnolenza, era un modo per aiutare l'uomo a ritornare alla sua sorgente, quell'ora nel ritmo del giorno in cui il principe e il contadino condividono gli stessi pensieri e lo stesso piacere preparandosi a ritornare al loro destino

Lu Yu (733-804)
Cha King, Codice del tè,
primo libro dedicato al tè

Via Carlo Alberto 77
10040 Leinì (To)
Tel. 011-2077316
mondote@mondote.it

Lun-Sab
9.00-12.30 / 15.30-19.30
Giovedì chiuso

Se avete curiosità, aneddoti o storie inerenti al tè, inviatele a mondote@mondote.it se valutate positivamente verranno pubblicate sul sito.

- o -

"Se vi ritrovate con un cadavere tra le braccia, mettiamo vostro marito che giace al primo piano, e non sapete proprio come uscirvene. La prima cosa da fare è prepararvi una tazza di tè ben forte."

Anthony Burgess, One hand clapping

- o -

Se hai troppo freddo, il tè ti darà calore;
Se sei troppo accaldato, ti rinfrescherà;
Se sei triste, ti darà conforto;
Se sei esausto, ti darà pace."

William Gladstone – Primo Ministro della Regina Vittoria e statista britannico 1809-1898

- o -

”La prima tazza inumidisce le mie labbra e la mia gola.
La seconda allontana la mia solitudine.
La terza fa scomparire la pesantezza del mio spirito, reso confuso da tanta lettura.
La quarta esala una leggera traspirazione, e disperde attraverso i miei pori tutti i dispiaceri della vita.
La quinta mi purifica.
La sesta mi apre il regno degli immortali.
La settima, oh potessi berne di più!
Non avverto più il soffio del vento che gonfia le mie maniche.
Trasportato da questa dolce brezza io raggiungo i cieli."

Lu Tung - Poeta cinese dinastia Tang – Canto del tè

- o -



L'utilizzo del marchio e del logo Mondo Tè è vietato